fbpx

Blog

Home  /  Non categorizzato   /  Trenta i giorni per impugnare in Cassazione la decisione di declaratoria di adottabilità

Trenta i giorni per impugnare in Cassazione la decisione di declaratoria di adottabilità

DIRITTO & GIUSTIZIA

26 Novembre 2018

di Alice Di Lallo – Avvocato

FAMIGLIA e SUCCESSIONI

ADOTTABILITÀ
Trenta i giorni per impugnare in Cassazione la decisione di declaratoria di adottabilità

La l. n. 184/1983 che disciplina la materia dell’adozione prevede espressamente che il termine per proporre impugnazione avverso la sentenza della Corte d’Appello è di trenta giorni dalla notificazione.

(Corte di Cassazione, sez. I Civile, sentenza n. 30512/18; depositata il 23 novembre)

Sul tema la Corte di Cassazione con la sentenza n. 30512/18, depositata il 23 novembre. I fatti di causa. Una madre proponeva ricorso per Cassazione avverso la sentenza di Corte d’Appello che aveva confermato la sentenza di primo…

http://www.dirittoegiustizia.it/news/9/0000091792/Trenta_i_giorni_per_impugnare_in_Cassazione_la_decisione_di_declaratoria_di_adottabilita.html?cnt=1

Al centro del nostro lavoro c’è la persona. Studio Legale Di Nella è specializzato nel Diritto delle Famiglie, Diritto Internazionale della Famiglia, Diritto Collaborativo, Diritto della Persona, Diritto dei Minori, Diritto Penale Minorile, Sottrazioni internazionali dei Minori, Diritto delle Successioni e Donazioni e Diritto dell’Immigrazione.