fbpx

Blog

Home  /  Non categorizzato   /  Orange Table: oggi nasce e si costituisce il Centro Studi
Orange Table

Orange Table: oggi nasce e si costituisce il Centro Studi

Oggi ha inizio una nuova sfida per Orange Table con la costituzione del suo Centro Studi. Ma andiamo per gradi: cos’è Orange Table?

E’ un network di professionisti (di cui l’Avv Maria Grazia Di Nella è socia fondatrice) che nel settembre 2016 hanno compiuto una scelta impegnativa e sfidante, ovvero quella di voler condividere con imprenditori e manager la responsabilità delle loro decisioni riguardo il presente e il futuro del loro business.

Spesso le scelte sono complicate dall’incertezza del futuro, dell’interpretazione delle leggi, dell’esito dei contenziosi, delle modifiche normative, politiche, economiche e sociali. Orange Table interviene quindi sulla singola esigenza creando un team su misura di professionisti affiatati e specializzati che li supporteranno nel loro cammino imprenditoriale. 

Ecco dunque che dopo quattro anni dalla nascita del Network, oggi si costituisce il Centro Studi di Orange Table, la cui finalità principale è lo svolgimento di attività di ricerca, documentazione, analisi ed elaborazione statistica di dati ed informazioni utili e di supporto per il mondo delle imprese e dei singoli cittadini, con riguardo ai loro rapporti economici e giuridici con altri cittadini, imprese o istituzioni ed enti pubblici. Cosa fa concretamente il Centro Studi?

Attraverso il superamento del modello organizzativo piramidale, attua il “network professionale”: svolge ricerche e produce relazioni, articoli scientifici, libri, materiale multimediale su qualsivoglia supporto cartaceo o digitale e organizza dibattiti, tavole rotonde, seminari, convegni, corsi di formazione, meeting, forum su temi di rilevanza scientifica o di attualità, con l’ausilio anche di social media.

Il Centro Studi può favorire la nascita, al suo interno, di Sezioni, Dipartimenti o gruppi di ricerca altrimenti denominati che promuovano studi, anche interdisciplinari, su settori e temi specifici; potrà istituire premi e borse di Studio a favore di studenti o soggetti diversi; potrà collaborare anche con altre istituzioni aventi finalità analoghe e potrà utilizzare mezzi propri o messi a disposizione dagli associati o da terzi.

È Avvocato Collaborativo del Foro di Milano, componente del Comitato Scientifico della SOS Villaggi dei Bambini Onlus, membro attivo dell’Associazione Camera Minorile di Milano, socia dell’AIAF (Associazione Italiana degli Avvocati per la Famiglia e per i minori), socia dell’AIADC ( Associazione Italiana degli Avvocati di Diritto Collaborativo) nonché delle IACP ( International Academy of Collaborative Professionals), socia dell’Associazione ICALI (International Child Abducion Lawyers Italy) ed iscritta nell’elenco avvocati specializzati all’assistenza legale delle donne vittime di violenza (BURL – Serie ordinaria n.46 17.11.2016).